tour di gruppo russia san pietroburgo tour individuali russia san pietroburgo

A partire da: € 1.095 volo incluso

Durata: 7 giorni

Un itinerario interamente dedicato alle due capitali russe: San Pietroburgo e Mosca.

Partenze 2017
30 maggio
6, 13, 20, 27 giugno
4, 11, 18, 25 luglio
1, 8, 15, 22, 29 agosto
5, 12, 19 settembre

Partenze del 30 maggio, 6 giugno e 4, 11 luglio
Quota in camera doppia: € 1.195
Supplemento singola: 425 Euro

Partenze del 13, 20 e 27 giugno
Quota in camera doppia: 1.295 Euro
Supplemento singola: 500 Euro

Partenze dal 12 luglio al 20 settembre
Quota in camera doppia: 1.095 Euro
Supplemento singola: 350 Euro

Visto consolare ordinario: 60 Euro
Quota d’iscrizione: 50 Euro

Tasse aeroportuali: 190 Euro circa
Visto consolare ordinario: 60 Euro
Quota d’iscrizione: 50 Euro

N.B. Quote soggette a riconferma all’atto della prenotazione.

– Voli di linea Italia / San Pietroburgo e Mosca / Italia in classe economica e franchigia bagaglio come da regole della compagnia aerea prescelta;
– Sistemazione negli alberghi indicati, o similari, in camera doppia/singola standard;
– Trattamento di pernottamento e prima colazione;
– Welcome cocktail;
– Accompagnatore parlante italiano/spagnolo;
– Bus o minivan per trasferimenti e visite come da programma;
– Treno San Pietroburgo / Mosca con treno ad alta velocità “Sapsan” in posti riservati di II classe
– Ingressi: Fortezza dei Santi Pietro e Paolo a San Pietroburgo e Cremlino a Mosca
– Facchinaggio negli alberghi e nelle stazioni (01 collo a persona);
– Assicurazione medico-bagaglio;
– Set da viaggio.

– Tasse aeroportuali variabili;
– Pasti non indicati;
– Bevande ai pasti ed extra non indicati nel programma;
– Ulteriori ingressi ai luoghi di visita;
– Trasferimenti da e per l’aeroporto;
– Assicurazioni annullamento e integrative;
– Mance ed extra personali;
– Eventuali visite, ingressi e/o escursioni non menzionati nel programma.
– Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”.

Itinerario

Partenza dall’Italia con volo di linea (con scalo europeo) per San Pietroburgo. All’arrivo a San Pietroburgo, trasferimento libero all’hotel Sokos Vassilievsky (o similare), sistemazione nelle camere riservate, cocktail di benvenuto, cena libera e pernottamento.

Prima colazione e pernottamento in hotel. Pranzo e cena liberi. San Pietroburgo è una città sorprendente: i suoi palazzi imperiali ed i suoi musei godono di fama internazionale, mentre il fiume Neva con i suoi molti canali hanno fatto di S. Pietroburgo la “Venezia del Nord”. Durante la visita prevista nella mattinata, si potranno ammirare la Fortezza dei SS. Pietro e Paolo, il Palazzo d’Inverno, la Cattedrale di S. Isacco, la Chiesa del Sangue Versato, il Monastero Nevskij. Nel pomeriggio, possibilità di effettuare l’escursione a Puskin. Il Palazzo di Caterina sorge nel territorio della città di Pushkin, nota anche come “Czarskoe Selo” (letteralmente “Villaggio degli zar”), a circa 25 km di distanza dal centro urbano di San Pietroburgo. L’imponente complesso architettonico, realizzato in stile rococò fu progettato dall’architetto di corte, Rastrelli, durante il regno di Elisabetta e Caterina la Grande in onore all’imperatrice Caterina I, madre di Elisabetta nonché seconda moglie di Pietro il Grande. Il Parco, di 600 ettari e con due laghi artificiali, è ricco di padiglioni, grotte, chioschi. Il palazzo, dalla lunghissima facciata, ospita la celebre sala d’Ambra (visita facoltativa).

Prima colazione e pernottamento in hotel. Pranzo e cena liberi. In mattinata, possibilità di effettuare l’escursione a Petrodvoretz. Visita del palazzo e del parco delle fontane a Petrodvoretz, capolavori dell’epoca di Pietro I. Affacciato sul Golfo di Finlandia, il parco è famoso per i suoi giochi d’acqua, con cascate e fontane (visita facoltativa). Nel pomeriggio, possibilità di effettuare la visita dell’Ermitage che ospita la più grande collezione d’arte del mondo con l’esposizione di opere ed oggetti di ogni epoca e di ogni cultura. E’ un complesso architettonico situato lungo il fiume Neva, composto da 5 diversi edifici principali costruiti a cavallo tra il XVII ed il XIX secolo (visita facoltativa).

Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi. In mattinata, possibilità di effettuare effettuare una crociera sui canali di san Pietroburgo (facoltativa). Nel pomeriggio, trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza con il treno “Sapsan” per Mosca. Arrivo in serata e trasferimento all’hotel Holiday Inn Lesnaya (o similare), sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

Prima colazione e pernottamento in hotel. Pranzo e cena liberi. Mosca, è una delle più affascinanti città del mondo. Crogiuolo di stili, etnie, religioni, vanta un centro storico dominato dall’immancabile Cremlino dalle cupole dorate a forma di cipolla ma anche collezioni d’arte, chiese e musei disseminati nel vastissimo territorio della città. In mattinata, visita guidata della città con la Piazza Rossa sulla quale si affacciano il Cremlino, il Museo Statale di Storia, i Magazzini Gum e la cattedrale dell’Intercessione, meglio nota come San Basilio, la piazza Teatralnaja con il celebre teatro Bolshoj, da poco riaperto dopo un attento restauro, la Collina dei Passeri con l’Università. La visita si conclude con il territorio del Cremlino. Nel pomeriggio, possibilità di effettuare la visita in di un altro monumento significativo della città: la celebre metropolitana.  Visita di alcune delle più belle ed eleganti stazioni della metropolitana di Mosca, vere e proprie opere d’arte, rivestite da marmi e graniti, adornate di affreschi, incisioni, mosaici e dipinti di celebri artisti russi e decorate con statue e vetrate. La visita termina con la passeggiata lungo la pittoresca via pedonale Arbat, circondata da numerosi edifici storici, antiche case di mercanti, negozi di souvenir, statue di rilievo, ristoranti e caffè. Si potranno inoltre incontrare numerosi artisti, pittori, poeti e suonatori ambulanti che si esibiscono in strada (facoltativa).

Prima colazione e pernottamento in hotel. Pranzo e cena  liberi. Giornata a disposizione per visite individuali o per lo shopping. Possibilità di effettuare l’escursione facoltativa a Serghej Possad.  La località, conosciuta anche come Zagorsk, durante il periodo sovietico, fa parte dell’ Anello d’Oro, un percorso attraverso una serie di città storiche con un ricco tessuto storico, culturale ed artistico. Nella località sorge il sontuoso Monastero della Trinità di San Sergio, uno fra i più importanti centri religiosi e meta di numerosi pellegrinaggi. Fondato nella prima metà del XIV secolo dal monaco Sergio di Radonez è stato proclamato nel 1946 sede della Chiesa ortodossa russa, trasferita successivamente nel Monastero Danilovskij a Mosca. Fanno parte del complesso numerosi edifici religiosi: la Cattedrale dell’Assunzione, nel cuore del monastero e caratterizzata da cupole dorate e blu ornate da stelle, la Cattedrale della Trinità, costruita in pietra bianca sulla tomba di San Sergio e decorata da icone del celebre pittore Andrej Rublev, il Refettorio coperto da ricchi decori, l’elegante Campanile alto 88 metri e considerato il più bello di tutta la Russia, numerose chiese e la sacrestia che custodisce il tesoro del monastero. Nel 1993 il Monastero è stato inserito nella lista del Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Prima colazione in hotel. Trasferimento libero all’aeroporto e partenza per il rientro in Italia con scalo europeo.

Contattaci

Lasciaci un messaggio per avere più informazioni su questo tour o struttura oppure chiamaci al +39 0422 296790.